Ciao hai bisogno di aiuto?

Porte blindate: tutto quello che c’è da sapere


Porte blindate: tutto quello che c’è da sapere

Le porte blindate sono una tipologia di porte d’ingresso caratterizzate da una solida struttura interna che garantisce la massima sicurezza. Queste porte possono essere installate in un condominio, in una casa indipendente e in edifici pubblici, e proprio sulla base del contesto, del budget che si ha a disposizione e delle proprie esigenze, ci si può orientare tra diversi modelli.

La scelta della giusta porta blindata risulta quindi fondamentale sia in termini di sicurezza che estetici. In questo articolo forniamo tutte le informazioni utili a conoscere meglio gli ingressi blindati, presentando anche le soluzioni offerte dal catalogo Punto Infissi.

Struttura delle porte blindate

In una porta blindata, la struttura dell’anta e del telaio è realizzata in acciaio per assicurare la massima protezione e durata nel tempo. A queste componenti principali si aggiungono vari rinforzi interni come, ad esempio, chiavistelli centrali e inclinati che resistono a una forte pressione. Il portone blindato può inoltre essere rivestito internamente ed esternamente con pannelli per l’isolamento termico e acustico.

Tra le caratteristiche principali della struttura di una porta blindata, è da menzionare la classe antieffrazione. Si tratta di una classificazione introdotta dalla Comunità Europea per misurare il grado di sicurezza di un serramento, di una persiana o di una porta blindata in relazione alla sua capacità di resistere a diversi tentativi di scasso. Esistono 6 classi antieffrazione che vanno da una minima di 1 a una massima di 6. I portoncini blindati delle abitazioni rientrano solitamente nella classe 3 o 4, mentre i portoni blindati delle banche, per esempio, sono di classe 5 o 6.

Serratura della porta blindata

Una delle componenti che incide maggiormente sul livello di sicurezza di una porta blindata è senza dubbio la serratura. In base alla tecnologia utilizzata e al grado di resistenza ai tentativi di intrusione se ne individuano diverse tipologie:

  • A cilindro europeo
  • Digitali
  • A tastiera
  • Con riconoscimento dell’impronta digitale
  • Con modulo GSM per l’attivazione da remoto

 

Modelli di porte blindate

Le porte blindate Punto Infissi si contraddistinguono per gli efficienti sistemi di sicurezza, la ridotta trasmittanza termica e l’ottimo isolamento acustico. Due possibili soluzioni possono essere: la porta blindata con vetro e la porta blindata cieca.

Porta blindata con vetro

Le porte blindate con finestra in vetro rientrano nella classe antieffrazione 3 o 4. Questo alto livello di sicurezza è determinato anche dalla tipologia di serratura, che può essere a cilindro con chiavi personalizzate, digitale, a tastiera o con modulo GSM. Le porte blindate con vetro sono disponibili anche con limitatore di apertura, parafreddo o soglia a taglio termico, utile a isolare la sezione interna della porta da quella esterna.

Il modello di portoncino blindato e vetrato garantisce un isolamento acustico fino a 43 dB e ciò lo rende particolarmente indicato per ridurre sensibilmente il rumore in una zona urbana. Un altro elemento fondamentale è il rivestimento esterno in legno di okoumè laccato RAL (inciso, liscio o pantografo) con vetratura personalizzabile.

Porta blindata cieca

Le porte blindate cieche, come quelle con vetro, rientrano nella classe antieffrazione 3 o 4 e anch’esse sono dotate di una serratura che può essere a cilindro con chiavi personalizzate, digitale, a tastiera o con modulo GSM. Questo modello di porta blindata si completa con uno spioncino grandangolare tradizionale o elettronico a raggi infrarossi per adeguarsi a tutti i tipi di abitazioni, anche nel caso di un condominio.

Il portoncino blindato cieco raggiunge una soglia di isolamento acustico pari a 43 dB e la gamma di rivestimenti disponibili consente di trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Il rivestimento interno può infatti essere complanare o standard con angolare fermapannello, mentre quello esterno può essere in legno di okoumè laccato RAL (inciso, liscio o pantografo), in laminam.

Infine, le porte blindate possono essere dotate di fianchi luce e sopraluce vetrati, oppure di fianchi luce ciechi. Questo permette di personalizzare il portoncino blindato in base alle proprie esigenze e alle caratteristiche dell’abitazione.

Prenota ora un appuntamento e visita lo showroom Punto Infissi, dove potrai farti guidare dai nostri esperti nella scelta della porta blindata perfetta per la tua abitazione.

Contattaci per richiedere maggiori informazioni o fissare un appuntamento.

T. 0438 782027
M. info@puntoinfissi.it

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la Privacy Policy e i Termini del Servizio di Google.